Mal di schiena

Mal di schiena

Il mal di schiena è una patologia che colpisce circa l’84% della popolazione.
Trattandosi di un problema così diffuso è stata ed e tutt’oggi oggetto di molti studi scientifici che hanno contribuito non solo ad accrescere le nostre conoscenze su questo tema ma anche a delineare le linee guida per la sua cura e gestione.

Da questi studi si è evidenziato che:
la maggior parte dei mal di schiena rientrano nella categoria dei cosiddetti ‘mal di schiena aspecifici’ ovvero dovuti non a problemi di tipo anatomico (ernie, protrusioni, fratture ecc..) ma piuttosto a problemi di tipo funzionale dovuti a sovraccarico, obesità, stress, sedentarietà ecc..;
–  l’utilizzo di farmaci (antinfiammatori e miorilassanti) è consigliato solo nei casi di dolore molto forte e con la consapevolezza che non vanno a risolvere il problema ma solo a sopprimerne o attenuarne il sintomo;
– il riposo assoluto è fortemente sconsigliato mentre il movimento e, in particolare l’esercizio terapeutico ben dosato, si è rilevato essere l’unica terapia veramente efficace per combattere il mal di schiena.

Al centro fisioterapico Ti Riabilita ci occupiamo da anni della cura del mal di schiena. Basandoci sia sulla nostra esperienza che su ciò che suggeriscono le evidenze scientifiche, siamo in grado di aiutare i nostri pazienti ad affrontare e superare questo problema attraverso percorsi terapeutici personalizzati.

Un’accurata valutazione iniziale (gratuita) ci permette di inquadrare il problema, di ricercarne le cause e, cosa non meno importante, di relazionarlo a quello che è il contesto psico-sociale del paziente poiché il nostro intento è quello di curare la persona e non la malattia.
Gli apparecchi per la terapia fisica di ultima generazione di cui disponiamo ci permettono di agire sul dolore e sull’infiammazione per cui siamo in grado di prendere in carico il paziente quando ancora si trova nella fase acuta del dolore.
L’uso dei macchinari ha però una durata limitata in quanto, in accordo con quanto scritto sopra, il nostro obiettivo è quello di inserire il prima possibile l’esercizio attivo.
Gli esercizi inizialmente possono essere somministrati sul lettino, associati all’uso di terapie manuali ma l’obiettivo è quello di passare quanto prima al lavoro in palestra, sia attraverso sedute di rieducazione posturale, sia praticando sedute di MET (medical exercise therapy).

Quest’ultimo è un innovativo metodo di trattamento, sostenuto da molte ricerche ed evidenze scientifiche, il cui scopo è quello di arrivare al superamento del dolore attraverso un preciso programma di allenamento. Il paziente si allena con una attrezzatura specifica, adatta per gli esercizi che vengono dosati in intensità e quantità in modo molto preciso allo scopo di ottenere una stimolazione ottimale dei differenti sistemi corporei come quello neuromuscolare, articolare, circolatorio e respiratorio.

E’ fondamentale che ogni paziente riceva un programma di esercizi personalizzato volto alla risoluzione del SUO mal di schiena che non è uguale al mal di schiena dell’amico o del collega.

Naturalmente il modo migliore per difendersi dal mal di schiena è cercare di non soffrirne mai o, per lo meno, di non soffrirne più. La PREVENZIONE è quindi l’obiettivo principale che fisioterapista e paziente devono raggiungere. Per questo motivo cerchiamo sempre di fornire ai nostri pazienti un’adeguata educazione fornendo loro tutte le informazioni riguardanti il loro disturbo, i fattori di rischio e quindi le situazioni da evitare e le strategie da adottare per il mantenimento dello stato di benessere raggiunto.

 

A cura di: Michela Giovanelli

 

  • Diploma universitario in fisioterapia
  • Corso TOP  (terapia osteopatico – posturale)
  • Corso MET (Medical Exercise Therapy) schiena
  • Corso Kinesiotaping base e avanzato (metodo originale Kenzo Kase)
  • Corso idrikinesiterapia metodo ASP
  • Operatrice Riflessologia Plantare secondo il metodo originale ON Zon Su

LinkedIn

No Comments

Post A Comment